Tratti femminili

“Tratti Femminili” è un omaggio alle donne importanti che hanno lasciato il segno, sia in Italia che nel resto del mondo, in modo speciale nel nelle arti. Partendo dalla musica, come Musa ispiratrice di tutte le sue sorelle “minori”, dal giorno 29 luglio al giorno 4 agosto 2019, verranno presentate una serie di iniziative tra le più varie: concerti, piece teatrali, presentazioni letterarie, lezioni di storia dell’arte e mostre pittoriche, che celebreranno l’intuito e la sensibilità femminile in ogni settore artistico. Sensibilità femminile, non migliore ma diversa, che merita ancora oggi molto più spazio di quanto ne venga generalmente dedicato, per essere espressa. Martedì 30 luglio ore 19 al Chiosto del Palazzo del Governatorato in Piazza della Stazione Vecchia 26 a Ostia Lido appuntamento con la rassegna a cura di Elisa Palchetti. Spazio ai libri e alle letture teatrali. Con Fabio Furnari, Francesca Faiella, Cristiano Lollobrigida, Emma Fausti, Alessandra Cinardi, Michela Zanarella, Giuseppe Lorin. Presentazione dei volumi “L’odore del tuo profumo sorpassa i tuoi aromi” di Renata Russo (Terre Sommerse), “Tu sei unico e irripetibile” e “Tu sei una stella. Le cinque porte dell’amore” di Serenella Ballore (Terre Sommerse), “Vita e la coppa della risurrezione” di Alessandra Cinardi (Armando Curcio Editore), “L’altra Roma” di Francesca Faiella (Edizioni Lulu), “L’istinto altrove” di Michela Zanarella (Giuliano Ladolfi Editore), “Dossier Isabella Morra” di Giuseppe Lorin (Bibliotheka Edizioni). Segue corto teatrale “Parlate della mia poesia” diretto da Giuseppe Lorin con Chiara Pavoni, Carmelita Luciani, Giulio Eccher, Pierluigi Gangitano e le musiche del M° Gianni Mirizzi. Presentazione della mostra d’arte “La Memoria della Sabbia” di Emma Fausti, presentazione mostra fotografica “L’Altra Roma” di Cristiano Lollobrigida. Ingresso libero.

This entry was posted in eventi, news and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *