Prima Ragunanza di Poesia: precisazioni sul tema

Cari Poeti,

in merito alla Prima Ragunanza del 28 aprile 2013 di letture poetiche, vogliamo ricordarvi che la poesia, che sarà da Voi scritta, dovrà ricordare in versi i dettami dell’Arcadia e il valore della natura, filtrati dagli eventi attuali che coinvolgono, modificano, inquinano, distruggono i quattro elementi della nostra madre Terra e lo spirito di tutti coloro che si prodigano per la salvezza e il recupero dell’ambiente. La nostra specie è minacciata da a un eventuale conflitto termonucleare, ma anche da armi biologiche, dal terrorismo, dai cambiamenti climatici, dall’effetto serra, dall’inquinamento e dai nuovi sviluppi nel campo dell’ingegneria genetica.
È questo l’intento e l’obiettivo della rinnovata “ragunanza” nell’ambiente bucolico di Villa Pamphilj, Roma, a ricordo dei raduni organizzati da S.A.R. Cristina di Svezia.
Vi preghiamo, pertanto di seguire il tema suindicato se volete partecipare alla Ragunanza e, di conseguenza all’antologia che verrà pubblicata da ArteMuse Editrice. In considerazione del fatto che la maggior parte delle poesie che ci sono arrivate non contemplano questo tema, diamo l’opportunità a voi che già le avete inviate di comporne altre entro la data di scadenza fissata per il 4 marzo 2013.
Per partecipare, da adesso in poi, si devono riempire tutti i campi del form previsto sul nostro blog
e inviare ulteriormente la poesia a
o
Per qualsiasi informazione o dubbio, vi preghiamo di contattarci alla mail [email protected] grazie.
Cordiali saluti,
Gli Autori di [email protected]
This entry was posted in bandi e concorsi and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *